martedì 8 febbraio 2011

jovanotti ora battiti di ali di farfalla

jovanotti ora battiti di ali di farfalla

guarda i miei piedi che ballano lo swing
al centro del ring
al centro del ring
guarda i miei piedi che ballano lo swing
al centro del ring
al centro del ring
destro sinistro
colpisci l’avversario
non dargli respiro
annientalo distruggilo
cancella il suo futuro
disperdi le sue viscere
mangiagli il cuore
senza rancore
si lotta si ama
si lotta si ama
si lotta si ama
in mezzo al panorama
perchè è bello così
è la regola del gioco
un fuoco che non brucia non è un fuoco
destro sinistro
in piedi cavaliere
niente di più bello di un duello in pieno sole
combatti
fatti avanti
combatti
fatti avanti
battiti di ali di farfalla
che diventano tempesta
diventano uragano
qui sulla mia mano
qui sulla mia mano
qui sulla mia mano
qui sulla mia mano
guarda i miei piedi che ballano lo swing
al centro del ring
al centro del ring
guarda i miei piedi che ballano lo swing
al centro del ring
al centro del ring
rivali com’è giusto
com’è vero com’è sano
come i muscoli del corpo umano
antagonisti
fedeli al movimento
sotto allo stesso firmamento
un uomo è sempre qualche cosa in più di uomo
un uomo è sempre qualche cosa in meno di un uomo
un uomo è sempre qualche cosa in più di uomo
un uomo è sempre qualche cosa in meno di un uomo
non è mai troppo tardi
per farsi un’infanzia felice
avremo tutta l’eternità per stare in pace
rivale amico compagno infedele
niente mezze mele
niente mezze mele
combatti
fatti avanti
combatti
fatti avanti
battiti di ali di farfalla
che diventano tempesta
diventano uragano
qui sulla mia mano
qui sulla mia mano
qui sulla mia mano
qui sulla mia mano
oyeah!
on the left corner
Michael Franti
un uomo è sempre qualche cosa in più di uomo
un uomo è sempre qualche cosa in meno di un uomo
un uomo è sempre qualche cosa in più di uomo
un uomo è sempre qualche cosa in meno di un uomo
guarda i miei piedi che ballano lo swing
al centro del ring
al centro del ring
guarda i miei piedi che ballano lo swing
al centro del ring
al centro del ring
oh gran bontà dei cavalieri antichi
eran rivali di fedi diverse
e insieme se ne van van van van van van
senza sospetto avversi
le donne i cavalieri le armi gli amori
le donne i cavalieri le armi gli amori
le donne i cavalieri le armi gli amori
le donne i cavalieri le armi gli amori
guarda i miei piedi che ballano lo swing
al centro del ring
al centro del ring
guarda i miei piedi che ballano lo swing
al centro del ring
al centro del ring
combatti
fatti avanti
combatti
fatti avanti
combatti
fatti avanti
combatti
fatti avanti

Nessun commento:

Posta un commento